Perchè a volte alcuni credono che La Legge di Attrazione sia un bluff…

Purtroppo capita spesso di imbattersi in siti, in portali web e quant’altro di persone che parlano di legge di attrazione e poi non riescono invece neanche a trovare parcheggio.

E’ sbagliato? In realtà io non sono nessuno in tal senso per dire sotto quale influsso tali persone stiano agendo.. Non posso proprio saperlo :), talvolta è perchè in realtà magari stanno davvero provando a comportarsi “come se” quello che dicono di aver ottenuto fosse già loro.. chi lo sa.

E’ certo che avere davanti qualcuno che sta davvero realizzando i propri desideri, e lo fa anche vedere, possa in un certo qual modo infondere ancora più fiducia.

Sì, alcune persone potrebbero anche pensare “che fai, mi fai vedere le tue conquiste per farmi invidia o rabbia?!” e questo è certo un pensiero povero. Purtroppo, come a volte insegno anche.. non è un mio problema.

Ho scelto di mettere sulla mia pagina di vendita www.leggeattrazione.net  un video dove proprio di recente ho realizzato un altro (altri) desideri.

Ho visto 3 città diverse in un mese. Una delle quali Londra, con la mia partner.

Questo è solo per dare anche riprova che ciò che vi propongo di provare, ha già funzionato anche con me. E lo dico con il cuore, con la mia anima. Questo blog nacque proprio con quest’intento, di aiutare le persone a trovare il loro personale modo di realizzare i desideri.

E così anche il mio audio corso vuole questo. Non è possibile che un metodo possa funzionare per tutti, in quanto “tutti” siamo diversi. L’unica invece cosa certa, è che appunto “tutti”, possiamo realizzare i nostri sogni.

 

Se ti va, se hai voglia di un po’ di forza, puoi vedere il mio video quì: www.leggeattrazione.net

E’ il video che dedicai alla mia ragazza quando partì per Londra, ed io, così all’improvviso, comprai il biglietto per raggiungerla LA SERA prima. A qualsiasi COSTO.

Un abbraccio amici miei, che ogni vostro SINGOLO DESIDERIO di maggiore felicità possa realizzarsi.

 

Francesco

Posted in legge di attrazione | Tagged | Leave a comment

Legge di Attrazione: distorsione della realtà?

Questo è un tema che credo delicatissimo. Oggi ne voglio accennare solo una parte, e sentire anche i vostri pareri :)

In quale caso secondo voi si può parlare di distorsione della realtà? E’ una domanda ad effetto ovviamente, perché da questa domanda, ne scaturisce una ancora più importante:

Cosa rappresenta per voi la realtà? In quali casi pensate di poter dire “questa è la realtà”?

Uuuuh, qui c’è di che divertirsi e sbizzarrirsi! Vi dico quella che è la mia idea con poche semplici parole. La realtà è qualcosa che creiamo noi con i nostri pensieri ogni singolo giorno! Questa è una delle PAROLE SACRE, che invito seriamente a fare attenzione quando la utilizzate!

Come mai questo post? Perché in mi è venuto in mente quando credevo in passato a ciò che sentivo, ascoltavo intorno a me:

“sai Francesco, la vita è dura, tieniti il lavoro che hai, perché poi non lo trovi. Purtroppo questa è la… REALTA’”

Caspita.. ed allora mi son guardato intorno in questi giorni ed ho ascoltato alcune persone parlare e mi sono accorto di come molti “identifichino” la realtà degli altri, come la loro.

E’ incredibile se ci penso adesso :D

Quando si sente dire “questa è la realtà” se non abbiamo anticorpi verbali piuttosto potenti, una ferrea consapevolezza di sé, rischiamo di prenderla come “verità”.

Per questa ragione dico di fare attenzione all’ascolto di questa parola all’interno di affermazioni deleterie al riguardo, e consiglio di “accettare l’idea altrui” ma in caso di ancora leggera debolezza interiore, di riaffermare al proprio sé, al proprio io “che la realtà la costruisco io con i miei pensieri, e la cambio con le mie convinzioni e credenze”.

Giusto per dare un rafforzino :)

Vi Ricordo il Mio Audio-Corso ARRIVATO AL 3 ANNO di grandissime soddisfazioni ^_^

Lo potete Acquistare Qui –> http://www.leggeattrazione.net

Mentre per chi lo volesse, Visto che sempre più Persone me lo chiedono, Ho messo a disposizione anche sessione di COACH o TELEFONICHE o VIA SKYPE (clicca per dettagli) che potete prenotare contattandomi a staff@leggeattrazione.net

Ti Auguro Ogni Momento più FELICE

 

Tuo Amico

Francesco :)

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Legge di Attrazione e Fine di un Amore..

Legge di Attrazione AmoreSi dice sempre, quando leggiamo un post di persone che già stanno bene, di persone che già hanno trovato l’Amore e simile “beh facile, tu sei già arrivato…” Ebbene cari amici, quest’ oggi vi scrivo per comunicarvi che il Mio di Amore, se n’è andato. O almeno, la persona che ho amato con la mia Anima per ben 3 anni. Non vi sto a spiegare i motivi (anche perché seriamente e realmente non li so, e non li capisco neanche) :) ma posso però dirvi cosa penso al riguardo.

Questa non vuole essere una vera e propria guida per chi subisce una delusione d’ Amore, ma solo un punto di vista, che anche se non condiviso da molti, può essere utile e far del bene ad altri. Son ancora nella fase “calda” di questa situazione, quindi non è dettato dal senno di poi o simile, bensì proprio dalla convivenza, seppur temporanea del dolore.

Considerando che si parla di Legge di Attrazione, una delle prime domande ovviamente può essere: posso io riattrarre l’amore perduto. Considerato che conosco benissimo l’argomento, io la risposta la conosco già.. ma tu che ne pensi? Se vuoi fermati un minuto e poi prosegui nella lettura :) Vi posso dire che in parte è possibile. In minima parte. Essendo ogni persona dotata del libero arbitrio, io potrei anche provare, visualizzare, sentire e desiderare di nuovo Lei, ma se lei non lo vuole, si capisce che sarà energia sprecata.

Un esempio più pratico; io desidero una mia ex che lei non mi vuole. Non mi sembra molto etico desiderarla ed interferire con le sue volontà (oltre al fatto che non è tecnicamente possibile, in teoria.) “Ma allora? La Ami ancora?” Certo, è normale. Io sarei rimasto  con lei per molto tempo ancora, finchè avrei sentito quel legame di anime che ci univa e del quale entrambi ne andavamo fieri. Poi, in lei, forse, e ripeto FORSE, qualcosa è continua a leggere

Posted in Affermazioni positive, amore | Tagged , | Leave a comment

Come Diventare Ricchi con la Legge di Attrazione

C’è poco da fare, chi si avvicina e conosce la legge di attrazione, una delle prime cose che si chiede maggiormente è come diventare ricchi, a seguire come attrarre l’anima gemella e poi la salute.

E’ ovvio che specialmente in un periodo come questo, dove il bombardamento mediatico riguardo la crisi è notevole, si cerchino soluzioni per far soldi, per trovare lavoro, e chi sa osare, a come diventare ricco.

Il problema appunto è ascoltare e seguire i media. Essi sono capaci di distoglierci dal nostro obbiettivo, in questo caso, la ricchezza, in quanto loro spostano il focus sulla “povertà”, su “crisi”.

In questi casi ci può passare anche davanti un TIR enorme con su scritto la soluzione ad ogni problema che non la vedremmo, in quanto il focus è spostato su crisi, e quindi anche il più piccolo cartello con su scritto “vendo per inattività” balzerebbe invece subito ai nostri occhi.

FOCUS, attenzione. E’ così che ci si arricchisce. Ma quì inizia a giungere un altro problema, ovvero: cosa caspita significa diventare ricco???

Eh sì, perchè la risposta, pare scontata.. ma è quanto mai caotica. Rifletteteci un attimo. “Voglio diventare ricco..” ed iniziate a fare azioni, a pensare cose per andare in quella direzione.. eppur non si smuove MAI, e dico MAI niente.. a meno che non sappiate quale sia il punto di arrivo di questa ricchezza!

Diventare ricchi, non significa niente! E’ sconcertante, ma non vuol dire davvero niente! E neanche la percezione della ricchezza può esistere! Ricchezza, benestante, mediocre, povero… quante parole.. e tutte senza un senso! Tutte che servono solo ad indentificare uno stato dell’essere dell’individuo. Ma in che senso? Chi si può dire che sia davvero ricco? Quella persona che è felice di guadagnare 2mila euro al mese o quella che ha un patrimonio di oltre un miliardo di euro? E se vi rispondessi entrambi? Come reagisce la vostra mente? Immagino sotto shock XD!  Non gli torna, c’è qualcosa che non va in questa risposta..

In realtà dipende da come si sentono i due soggetti in questione. Da come sta guadagnando i 2mila euro il primo, e di come ha il patrimonio il secondo.

In sostanza è ricco chi:

- si sente ricco

- chi ha molto tempo libero oltre al lavoro

- chi ha amici

- chi ha salute

- chi vive in sintonia con la propria vita

e ci sarebbero ancora miglia di definizioni alla ricchezza, in quanto ogni persona ha una definizione diversa.

Chi lavora 14ore al giorno e magari guadagna 5mila euro al mese si sente felice del proprio denaro.. ma non si sente ricco. Non è ricco di tempo libero, non si gode la vita.

Al tempo stesso ho conosciuto una persona che guadagna 500€ al mese ed ha scelto così per stesso, eliminando quello che per lui è il superfluo, e si sente ricco. Lui è convinto (e nessuno, dico nessuno può permettersi di contraddirlo) di esser ricco.

Ma quindi, cosa diavolo è questa ricchezza? Che significa? E’ questo il punto, la choave di volta, la chiave del proprio cuore e della propria ESISTENZA,

TU, IN CHE MODO, IN QUALE SITUAZIONE, IN QUALI CIRCOSTANZE POTRESTI DEFINIRTI RICCO? CHE TIPO DI ENTRATA MENSILE/ANNUALE/DECENNALE DOVRESTI AVERE AFFINCHE’ TU POSSA DEFINIRTI RICCO?

QUANTI AMICI, QUALI RELAZIONE, CHE STATO DI SALUTE DOVRESTI AVERE AL FINE DI ESSERE E SENTIRTI RICCO?

La risposta a queste domande e le azioni conseguenti al loro perseguimento, saranno la tua ricchezza.

E così, ancora una volta, ti invito a prendere in considerazione il mio AUDIO.CORSO dove ovviamente si parla anche di questo–> www.leggeattrazione.net

Ti Auguro una Buona vita… ed una RICCA esistenza

 

 

Francesco

 

Posted in legge di attrazione e denaro | Tagged , , | Leave a comment

La Legge di Attrazione: ma quanti diamine di Libri e sistemi esistono?!?

Ben ritrovati a tutti. Come ormai sapete, scrivo solo quando reputo davvero interessante il contenuto che ho da riportare e quest’oggi mi son trovato alcune domande da delle persone che hanno acquistato il mio corso. La domanda più comune oltretutto è stata: “Francesco ma come mai esistono tutti questi libri con ognuno che dice questo sistema funziona??”

Di primo impatto, verrebbe da rispondere “PER MARKETING!”, ma questo sarebbe bugiardo, ed inoltre non si scredita il lavoro e l’ impegno altrui!  La verità è ben più complessa.

Ogni persona che conosce e si imbatte nella legge di attrazione non ha subito ottenuto i risultati sperati, e così penso che neanche per i cari e vari Joe Vitale, Rhonda ByrneEsther e Jerry Hicks, non sia stato stato subito così facile.

Ma come mai? Perchè la legge di attrazione è difficile? Ovviamente no, perchè come spiegato più volte la legge di attrazione, è più facile di quel che si pensa. Il fatto è che la messa in pratica talvolta non è uguale per tutti! Ci sono centinaia di fattori in gioco: le credenze limitanti, i blocchi emotivi, i condizionamenti ricevuti dall’esterno fino a quel momento. E non per tutti, esiste un ugual modo di eliminare questi concetti.

Ecco che quindi chi si è imbattuto in queste difficoltà e le ha superate, ha poi deciso di condividere il modo in cui ce l’ha fatta! E questo è meraviglioso, NON è marketing.

Il fatto che uno si chieda “ma come Francesco, questa è una legge universale, uguale per tutti, eppur esistono sistemi diversi per mettere in pratica e realizzare  i proprio desideri..” è semplicemente per il fatto che noi tutti siam diversi, ed ognuno di noi, ha magari necessità di un approccio diverso. Io per questo motivo ho creato il mio Audio-Corso, che non insegna un sistema per mettere in pratica la Legge di Attrazione, bensì insegna un modo per trovare ciascuno il Proprio di Sistema. E forse è per questo che sta ricevendo così tanti riscontri e testimonianze positive.

Ma quindi questi autori cosa fanno? E’ semplice, contano sul fatto che un numero “X” di persone avrà comunque un beneficio dai loro insegnamenti, e questo è vero. Un altro numero “Y” dovrà invece cercare altri sistemi per poter avvicinarsi e realizzare i propri desideri.

Ecco quindi spiegato l’arcano dei “mille ed un sistemi” per mettere in pratica la Legge di Attrazione. Nessun raggiro da parte di nessun autore, semplicemente la volontà di condividere come loro sono riusciti a superare le proprie difficoltà, nella speranza e nell’augurio di aiutare altre persone.

Se non rientri tra queste e/o comunque ti piace l’idea di sviluppare nel tempo un tuo personale sistema di attrarre ciò che desideri, ti Rimando al Mio Audio Corso che puoi reperire dal Link sotto.

www.leggeattrazione.net –> Audio Corso di Francesco Mangione

A prescindere da questo, ti auguro un meraviglioso Fine Settimana,

Un abbraccio,

Francesco

Posted in Senza categoria | 1 Comment

La Legge di Attrazione ed il primo articolo dell’anno!

Ben ritrovati a tutti!! Ero indeciso su quando scrivere questo articolo che mi rimbalza in testa da almeno 4 giorni! Volevo scriverlo il 31 dicembre, ma quando ho aperto le mie mail e mi sono visto pieno di articoli mi son detto “eh no! guarda in quanti lo scrivono!!” e stessa cosa per ieri, 1 gennaio! Ed eccomi quindi a scrivere il mio primo articolo dell’anno il 2 gennaio, con gli animi più pacati, e le newsletter più calme!! :D

Mai, e dico mai come quest’anno appena concluso, ho vissuto il 31 dicembre come la fine di un ciclo, la chiusura di un cerchio, un giorno grazie al quale avrei stilato esattamente ciò che nel 2012 son riuscito a far funzionare e cosa no! Probabilmente è grazie all’apertura della mia ditta nel gennaio di un anno fa! Con p.iva a dicembre si tira le somme e questo mi ha dato spunto per tirare le somme un po’ su tutti gli aspetti!

Ciò che ne è venuto fuori mi ha sbalordito! In parte in realtà. Più che altro mi ha resto proprio felice innalzando la mia vibrazione a livelli incredibili, culminati ieri, il primo dell’anno!!

Ora, in realtà bisognerebbe fermarsi più spesso a fare il punto della situazione, cosa che infatti io faccio regolarmente ogni 3-4 mesi per valutare così cosa va e su cosa invece devo e voglio ancora lavorare! Ma il 31, è stato proprio un giro di boa. Credo che sono stato io a volermi sentire così, essendoci arrivato leggermente stanco, ma molto, molto appagato.

- ho raggiunto il fatturato che mi ero prefisso andando contro i pronostici di chi mi dava contro!!

- ho eliminato alcuni aspetti di me che mi levavano energie anzichè aumentarle!

- tante altre cose che avevo in lista che per elencarle rimpirei l’intero post!

E adesso veniamo a Noi! Perchè ho voluto parlare di me nelle prime righe di questo articolo? Diciamo che ho voluto rendervi partecipi del punto 0 (zero)! Un momento davvero importantissimo che ognuno di voi può creare quando vuole!

Cosa intendo per punto zero? Intendo il punto di partenza (o meglio ripartenza) dal quale partiamo in quel preciso istante che lo abbiamo deciso! Ovvero: decidiamo i nostri desideri ed obiettivi. Ci concentriamo su di essi, dopo 3 mesi ci fermiamo e guardiamo a che punto siamo. Ecco! Questo sarà il nuovo punto Zero. Vuol dire che quello che abbiamo fatto fino a quel momento non conta? Assolutamente sì! Certo che conta! Ma non deve pesare più! Riazzeriamo le energie. Riuscendo esattamente  a percepire il punto zero, è come se quello che apparentemente abbiamo fatto sforzandoci, non lo sentiamo più, creando così nuova energia vitale a livello mentale, di conseguenza fisico ed emotivo :)) nella direzione che vogliamo che sia!

E quale momento migliore se non i primi dell’inizio dell’anno nuovo? Dove guardare il calendario da a volte un senso di leggerezza? Leggere “gennaio” per molti è un sospiro di sollievo. Invito anche voi a sentirlo come inizio. Inizio di qualcosa di eccezionale e di nuovo!

Ogni anno è diverso dal precedente, ma solo se voi lo volete. Non prendete esempio da chi fa il brindisi e dice “ovvia, re-inizia un nuovo anno di questo quello e bla bla zzzzzz” mamma mia, ma sempre le stesse cose dicono! Ed infatti sempre le stesse cose ottengono! Un brindisi di capodanno ha un’energia  incredibile, in quanto c’è festa, goia, allegria, e quindi tutto quello che diciamo contiene emotività, di conseguenza darà un input iniziale a quello che riceveremo ad inizio anno! Quindi forza! Siate felici di come è andato il 2012, a prescindere, un anno che in un modo o nell’altro vi avrà insegnato qualcosa, e siate pronti a raccoglierne gli insegnamenti in questo splendido 2013!

Non vi augurerò banalmente un bel 2013, vi auguro bensì, come prima cosa, un inizio 2013 COLMO di CHIAREZZA d’intenti, grazie ai quali sarete VOI a renderlo MERAVIGLIOSO!

Un abbraccio,

Francesco.

Vuoi Una mano per questo 2013 e renderlo come tu lo vuoi? Dai un’occhiata al mio Aufio-Corso, il più venduto sul WEB nel 2012!!! CLICCA QUì

 

Posted in Buongiorno. Il Primo post | Tagged | Leave a comment

La Legge di Attrazione: Senza Autostima la usi solo a metà!

Quando abbiamo incontrato per la prima volta un testo che ci parla della legge di attrazione, è naturale aver provato un senso di vero e proprio potere interiore ed aver sentito un punto di svolta. Solamente che, per alcune ragioni, molti mollano dopo poche settimane. Una di queste è sicuramente la mancanza di autostima.

La Legge di Attrazione

Ma facciamo subito degli esempi per arrivare a comprenderne il motivo in maniera veloce e  pratica.
Faccio una richiesta all’Universo, la visualizzo ed inizio a crederci, inizio a sentire le giuste vibrazioni e sensazioni al riguardo fino a quando, un bel giorno mi arriva un’idea. A questo punto ci possono essere due tipi di reazioni. In questo caso, facciamo l’esempio di chi ha poca autostima, e magari neanche lo sa. Arriva quest’idea e dice dentro di se “mmm, magari me ne arriva una migliore”! E aspetta. Continua a crederci, e dopo pochi giorni, ecco un’altra idea! “Caspita, questa può funzionare” CI pensa un po’, e poi dice “ne aspetto ancora un’altra, mi sento che sarà migliore”. Il tempo passa, ed ecco infine un’altra idea! “Wow, questa è bella davvero, dunque, potrei fare così… poi così.. mmm, mah, non lo so via, proviamo ad aspettare”. Nel frattempo l’energia ha prodotto molto, ha dato ben 3 idee spettacolari, ma la persona in questione, ovviamente, avendo visto il tempo passare, e che “niente” apparentemente è cambiato, inzia a demoralizzarsi, poichè non vede risultati nella sua vita.  E quindi, ecco che i pensieri riassumono la forma precedente del tipo “non cambia mai niente”, “non funziona”…. e credetemi, ricevevo molte mail così!

Ecco infine l’esempio contrario: “wow, mi è arrivata un’idea… mm, io ci provo, mi piace”.. si mette all’opera e cerca di portare a termine quell’idea! La cosa sembra non andare bene, ma rimane fiducioso, come la persona precedente, ed ecco pronta una nuova idea! “cavolo, mi piace, potrei farlo!” La mette in pratica, ci mette tutto l’impegno possibile.. ma sembra non ottenere niente.  Il tempo passa, e nella mente gli balena un’altra idea! “caspita, questa è bella, ma come faccio. Va beh, intanto inizio, e vediamo” Nel frattempo la prima idea messa in pratica, inizia a produrre risultati inaspettati,  conosce persone riguardanti quel primo progetto, ed ovviamente, porta in fondo anche la terza..” Questa persona ha iniziato a raccogliere la prima idea, mentre sta “seminando” già la terza.

Arriviamo quindi al dunque! La prima persona, ha dato fiducia all’Universo, all’energia Universale capace di realizzare e portarci ciò che desideriamo. Sia attraverso idee, che fatti. Ma non facendo NIENTE,  non ha potuto vedere NIENTE. E questo è semplice. E’ mancata la fiducia in se stesso!!! Non ha avuto fiducia nelle sue capacità rimandando ogni volta. Fino al punto di scaricarsi.

Nel secondo caso, abbiamo invece la persona che ha avuto fiducia in se stesso e nelle idee. Magari non avrebbe raccolto all’inizio, ma avendo fiducia in se stesso, nelle sue capacità, e nell’Universo, ha comunque chiuso il cerchio che gli ha permesse di iniziare ad avere contatti e giri nuovi. “Non importa vedere tutta la scalinata, ma salire in primo gradino con fiducia”, ricordate? E questo significa AUTOSTIMA. Dovete trovare il modo di avere più fiducia in voi stessi. Io consiglio un esercizio vecchissimo, e funzionale al massimo. Soprendentemente funzionale! Lo specchio! Guardatevi dritti negli davanti allo specchio e ripetete “Ti Amo, Ho fiducia in te!” con decisione e sicurezza. Sempre mentre vi guardate nello specchio, ripetete “Mi Amo! Ho fiducia in me stesso ed in quello che faccio!”. Ovviamente potete cambiare le frasi per come a voi fanno sentire meglio e più potenti. Ma è davvero importante che lo facciate. Ha aiutato moltissimo un sacco di persone!

Questo articolo, è in risposta ad una mail di assistenza di una persona che ha acquistato il mio Audio-Corso –> La Legge di Attrazione, AUDIO-CORSO dove simpaticamente mi chiedeva degli esempi ^_^

Mi auguro che anche tu possa adesso accrescere il tuo potere interiore aumentando la tua autostima. Ti ricordo inoltre il mio audio-corso, che sta andando oltre le mie più rosee aspettative, e sta portando risultati a tantissime persone (e questa per me è la soddisfazione maggiore) –> Audio-Corso de il segreto.info di Francesco Mangione (ovviamente sono io :P)

Un abbraccio Sincero,

buona Domenica!

 

Francesco

Posted in legge di attrazione | 2 Comments

Denaro e Legge di Attrazione: Ciò di cui ti circondi, fa la differenza!

Eccoci ritrovati ancora una volta con quello che  pare il tema più richiesto quando vengo contattato dalle persone che acquistano il mio audio-corso.

Ci tengo molto a dare tutti i dettagli che scopro giorno dopo giorno, anche per facilitare le cose a chi è in difficoltà ed evitare che passi ciò che ho passato io qualche anno fa, anche se, almeno nel mio caso, fu necessario!

Legge di Attrazione  e denaro, indubbiamente molte, moltissime persone è la prima cosa su cui inizialmente si sono focalizzate! Ed anche quella dove molte ancora sono un po’ bloccate. Lo capisco, ed è comprensibile, perchè noto spesso che le persone sanno cosa vogliono, ma poi non sono realmente disposte a ricevere ciò che chiedono: lo dimostrano alcuni fatti interessanti di una persona che mi ha contattato (grazie per il permesso di pubblicare il senso le tue parole G.L.)

Questa persona ha voglia di attrarre del denaro e delle opportunità ma vive con persone che non fanno altro che ripetere che bisogna farsi il c… per ottenere dei soldi, che bisogna sacrificarsi, e trovare il lavoro fisso etc…

Purtroppo, che piaccia o no, il nostro inconscio riconosce, specialmente nel momento del cambiamento, ciò che più sente ed osserva! In questo caso una ripetizione così costante di tali affermazioni, andrà a scontrarsi contro quello che lui desidera e sul quale sta cercando di focalizzarsi, bloccando inevitabilmente qualsiasi opportunità. Questo fatto si può spiegare dal fatto che se per caso la persona G.L. sente dire “ma lo sai che c’è quest’azienda che cerca un collaboratore per xxxmila euro per…” G.L. stesso neanche la prenderà in considerazione, scoraggiato da quella che lui sente costantemente ogni giorno come realtà!

La legge di attrazione, dell’intenzione e del focus, non è modificabile, non si può cambiare.E’ per questo che le persone di maggior successo talvolta si isolano per pensare solo a ciò che desiderano: perchè sanno che per fare un lavoro su se stessi, occorre circondarsi esattamente di ciò che vogliono!

Se io voglio la macchina nuova, ed ogni giorno vado a vedere le macchine usate perchè chissà mai che magari trovo una buona offerta, è evidente che non mi sto circondando e focalizzando su quello che desidero, bensì mi sto limitando al mio stato attuale e a quello che penso di potermi permettere adesso!

Per ottenere risultati a volte occorre fare delle scelte! Io mi isolai anche dalla mia famiglia (famiglia vecchio stampo! trovati il lavoro fisso, almeno puoi fare il mutuo, e sei al sicuro eh eh) perchè per quanto volessi bene loro, era arrivato il momento di voler più bene a me stesso, se davvero volevo cambiare marcia! E l’unico modo era pensare solo a quello che desideravo: niente Tv e TG,  e per oltre 2 mesi, sono stato senza sentire nè mamma, nè babbo, nè nessuno che pensasse qualcosa che mi destabilizzava!

Con questo non voglio dire che per forza dobbiamo interrompere i rapporti con le persone alle quali vogliamo bene, ma talvolta è necessario.

Oggi con mia madre e mio padre ho un rapporto molto migliore e sincero di quello che avevo prima. Solo adesso hanno capito cosa ho fatto.

Quindi, nel caso di G.L., consiglio di focalizzarsi sul circondarsi di persone e cose che siano sulla nostra lunghezza d’onda, perchè altrimenti lo spreco di energia è davvero notevole.

Vuoi ricchezza? Compra libri che parlano di ricchezza, parla con persone che abbiano delle aspirazioni importanti. Non farti prosciugare l’energia dalle persone, anche se sono quelle alle quali vuoi bene! Anche se fosse il tuo migliore amico: il più bel regalo che puoi fare anche a lui/lei, è smettere di alimentare l’energia e la convinzione di povertà e di mancanza.

E soprattutto, NON IMPORRE le tue idee e lascia che siano gli altri a convincersi, o rimanere che loro vecchie convinzioni.

A volte sono ripetitivo.. ma perchè ora so bene che è la ripetizione che crea le nostre convinzioni più profonde.

Vi Auguro a Tutti il Successo che Desiderate.

Francesco.

>CLICCA QUì, SCOPRI L’AUDIO CORSO SULLA LEGGE DI ATTRAZIONE PIU’ VENDUTO SUL WEB!<

Posted in legge di attrazione e denaro | Tagged | Leave a comment

Esperienza Allucinante con La Legge di Attrazione!

Quest’oggi vi voglio parlare di un’esperienza molto particolare che ho vissuto durante le mie vacanze d’Agosto.

Dobbiamo sicuramente fare una premessa. Una cosa personale sulla quale sto attentamente lavorando sono i “denti”. Sì, avete letto bene, ho sempre pensato di avere qualche problemino ai denti, e puntualmente ogni anno, fino ad ora, mi è successo qualcosa. Ma come quest’anno, ancora non mi era proprio capitato eh eh.

Prima di partire ho divuto fare una visita dal dentista a causa di una pulpite che proveniva da un dente già devitalizzato in passato. Questo significa che quel dente non poteva nè cariarsi, nè infiammarsi a livello di canali e nervi. Ma udite udite, ha trovato comunque il modo di darmi dei problemi (quanto saranno potenti le convinzioni!?!?!)

Una volta sistematoil dento, il dentista mi ha detto che fino a settembre non avrei avuto problemi, e quindi di tornare proprio dopo le ferie per sistemare il tutto attraverso una semplice pulizia canalare.
Pur conoscendo benissimo il potere dei miei pensieri, avevo questo tallone d’achille riguardo i denti ed immediato il mio pensiero è stato “figurati se ci arrivo a settembre…”

In realtà i primi 15 giorni di agosto sono trascorsi piuttosto bene… fino a quando ho iniziato ad avvertire un leggero dolorino. Appena sentito, mi sono detto dentro di me quelle magiche paroline che consiglio anche nel mio audio-corso (lo trovi quì) ”non ci posso credere, avevo ragione! Vedi che mi torna il dolore prima di settembre?!”

Come detto, anche io ho qualcosa da imparare e con i denti ci sto lavorando e migliorando molto :)
Ma la paura in quel caso è stata da padrona. Il dolore è cresciuto fino a livelli paurosi, e non dico per dire! Avrei voluto gettarmi sotto un’auto per far finire quel dolore. Ma ad un certo punto ho iniziato seriamente a visualizzare di sentirmi meglio, di sentirmi bene già mentre ero in vacanza, mi immaginavo mentre camminavo per le montagne e sorridevo, sentivo i suoni della natura e gli odori dei pini con una tale intensità che mi sembrava di averli davvero accanto mentre ero in camera d’albergo!!! Poco m’importava se mi dicevano che i dentisti erano in ferie. Io volevo stare bene, punto e basta.

Il giorno dopo c’era un mercatino in un paesino lì vicino, pieno di bancarelle di ogni tipo, e tra una bancherella e l’altra c’erano le case con i portoni sovrastati dalle scatole! Sì, incredibile, il mercatino aveva chiuso gli abitanti dentro le proprie case :D, ma proprio su uno di questi portoni ad un certo punto leggo: “dentista aperto tutti i giorni, per appuntamento telefonare al numero….. ” PAZZESCO, mi son detto, ce l’ho fatta ancora una volta! Ho chiamato il numero e per il pomeriggio stesso avevo l’appuntamento!!

Il dolore è stato poi sistemato in 2 giorni. Il primo per pulire ed il secondo ahimè per toglierlo XD ! (Altra cosa che mi ero praticamente immaginato ed ero sicuro e volevo che succedesse). Volevo proprio toglierlo quel dente. Era nerino, bruttino, insomma piazza pulita! Alla fine il dolore se n’è andato ed ho potuto godermi il resto della vacanza.

Ora, questo posts su questa incredibile esperienza, è per dire che ancora una volta che il tempo è relativo. Che tutto accade secondo i piani che noi creiamo nella nostra mente. Nessuno ha un piano per  noi se non NOI STESSI. Io mi “sentivo” che mi avrebbe dato problemi, così come poi ho “sentito” il desiderio di stare bene quanto prima mentre ero ancora in vacanza, tanto era il desiderio di trascorrerla serenamente!

Un’altra esperienza che mi fortifica e mi fa rendere conto di quanto sia in contatto con l’Universo e l’energia che lo domina e lo muove!

Ricordate: La Legge di Attrazione Funziona! Ed è dentro ognuno di Noi.

Un Abbraccio Sincero

Francesco

 

-Il Mio Audio Corso Audio-Corso Legge di Attrazione, il più venduto sul web. Scoprilo Ora!

Posted in legge di attrazione | Tagged | Leave a comment

Legge di attrazione, denaro e bollette; come comportarsi?

Tratto quest’oggi questo tema: come comportarsi e sentirsi al cospetto delle bollette che troviamo nella cassetta delle lettere?

Se da una parte anche il famoso film “The Secret” dice di aspettarci un assegno, è altresì vero che se viviamo in una casa, per forza di cosa troviamo anche delle bollette: luce, acqua, gas.. affitto.. Come comportarsi con queste?

Sì sa che la legge dell’attrazione ci restituisce esattamente le nostre sensazioni, le nostre emozioni. Se stiamo attraversando un periodo particolare, all’arrivo di ogni bolletta solitamente ci si sente avviliti. “Oh mamma ora c’è anche questa.. ed io che volevo comprarmi quel paio di scarpe….” e così succederà all’arrivo di ogni nuova bolletta.

Fino a circa un anno e mezzo fa, io avevo queste reazioni. Ero preoccupato all’arrivo delle bollette, e all’idea di non sapere come fare a pagarle, se non rinunciando a tutto il resto: uscite con gli amici, una spesa decente. Dico davvero. Io vivevo nella fame e dovevo fare scelte di continuo, di conseguenza vivevo ogni fine mese con “l’ansia da bolletta”.

Mi ricordo quanto l’anno scorso stavo riuscendo pian piano ad uscire da quella situazione: arrivò il condominio. Un salasso micidiale per le mie finanze. C’era uno scoperto di 500€ (arretrati) che non sapevo assolutamente come fare a pagare. Si erano aggiunti ad altri soldi che dovevo pagare. Fu un’ennesima sfida per me. Decisi di cambiare COMPLETAMENTE il mio atteggiamento nei confronti delle bollette ed iniziai a pensare: “sai cosa? sono felice che mi arrivino le bollette perchè significa che ho una casa. Sono felice di avere una casa ed un tetto. Sono contento mi arrivi l’acqua ed il gas, posso stare al caldo, lavarmi con l’acqua calda.” e me lo ripetevo di continuo.

Andavo alla posta con le bollette in mano e decisi che avrei inziato a pagarle con il sorriso, letterlmente con il sorriso. Sembravo “imbecille” :D ; ero l’unico allo sportello della posta che rideva mentre pagava una bolletta, e dentro di me ringraziavo “grazie che mi hai permesso di pagare questa bolletta”

Rateizzai i 500€ di condominio in rate da 15o€ promettendo a me stesso sarebbero stati gli ultimi sacrifici e le ultime reateizzazioni. ed ero felice. Mi sare dedicato solo a quello che volevo. E volevo andare alla posta Felice di pagare le bollette e ringraziando che potevo farlo.

I mesi continuavano a passare, e “come per magia” le mie finanze miglioravano. Ogni fine mese avevo i soldi per le bollette e… per inziare pure ad uscire e fare la spesa ^_^. Per molti è una cosa normale, per me, che avevo passato una vita di rinunce iniziava ad essere un successone. Iniziavo a provarci gusto. Ogni mese, puntuale come un orologio, alla posta, solito sorriso, e solità felicità di pagare le bollette.

Oggi, 30 maggio 2012 è arrivato il nuovo condominio 2012/13. Da quì è nato il desiderio di scrivere questo post. Le mie finanze stanno andando davvero bene, ho una società adesso, ma è successa una cosa davvero particolare ed incredibile: mi ha suonato la caposcala dicendomi appunto che era arrivato il nuovo condominio con le nuove bollette. “Bene!” mi sono detto. Ho firmato il foglio e le ho prese. Leggendo la prima bolletta SENZA arretrati, con scadenza regolare non so per quale ragione, ho iniziato a saltare come un grillo!!!!!!!!!!!!!

Mi sono sentito e mi sento tutt’ora così felice che non saprei neanche come descriverlo! Eppure in questi mesi mi sono comprato una macchina, vado in albergo 4 stelle, ma questa cosa in particolare mi ha fatto letteralmente venire gli occhi lucidi.

E sapete perchè? Perchè ho effettivamente sentito l’emozione che provavo circa un’anno fa quando promisi a me stesso che avrei sistemato certe cose. Ed ha funzionato.

Quindi, il mio consiglio è: davanti alle bollette siate davvero felici! Fanno parte della vostra vita, della vostra casa e dei vostri servizi ed è un BENE CHE VI ARRIVINO :D! Significa che avete un alloggio che vi ripara, vi riscalda.

Festeggiate quando andate alla posta, comunicate all’Universo che siete felici di avere i soldi per pagarle! E lui magicamente.. vi darà altri soldi ;)

Un abbraccio Sincero,

Francesco.

 

P.s. Vado alla posta a pagare la prima bolletta del condominio :D

P.p.s. Ovviamente di questi argomenti ne parlo in modo AMPIO nel Mio Audio-Corso che puoi trovare quì: www.leggeattrazione.net

Posted in legge di attrazione e denaro | Tagged , | 1 Comment